Ep.3 – Contenuti extra: la Casa del Popolo di Aquileia

Dalla terza puntata di INSIEMEDa sempre sulla rotta balcanica“:

La Casa del Popolo qui è bellissima.

Non è la solita costruzione a più piani, di forma cubica, incastonata nel tessuto cittadino, con la facciata in mattoni rossi e le bandiere sventolati. 

I mattoni rossi ci sono, certo, ma la costruzione si allarga su un solo piano e si trova all’interno di un grande parco verde attrezzato, per feste e ritrovi. L’edificio è stato pensato per riprendere la struttura della Domus romana, in omaggio alle origini – vincolanti! – della città. Attorno al cortiletto centrale, i locali della Casa del Popolo ospitano diverse associazioni politico-culturali e, nella parte fronte-strada, un locale pubblico. Spesso gli spazi esterni ed interni vengono usati anche dal coro cittadino e dalla Pro Loco di Aquileia. 

In questi locali ha sede anche la Fondazione Valmi Puntin, dedicata al giovane partigiano Aquileiese che perse la vita combattendo contro fascisti e nazisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.